progetti

Interior Designer per CASA FACILE style.


 

CASA FACILE - un angolo studio in camera

CASA FACILE - soluzioni furbe per nascondere cavi e tubi.


Una casa di inizio Novecento. 

La necessità di mantenere tre camere da letto e di ricavare un bagno in più, sfruttando al meglio gli spazi.


Un appartamento anni '80. 

Lo stile di quegli anni erano presenti nell'arredo e nei colori: si è reso necessario schiarire il contesto. L'appartamento risulta ora più luminoso e arioso dopo un'attenta ristrutturazione.

houzz.it

Guarda il "prima e dopo" del progetto su Houzz.


Una casa indipendente di fine Ottocento.

Ridistribuzione degli spazi abitativi: al piano terra la bottega diventa zona living. Nel vecchio bagno esterno nella veranda è stata ricavata una lavanderia con accesso dalla cucina. Al primo piano si è ricavato un secondo bagno.


Un appartamento anni '50. 

I proprietari non hanno voluto rinunciare agli ampi spazi della zona giorno e dei disimpegni, riadattando gli arredi che avevano nella casa precedente.

Guarda il "prima e dopo" del progetto su Houzz.


Una zona living in un appartamento anni '80.

La zona living di questo appartamento non era valorizzata. I proprietari, pur avendo pezzi di arredo di design, non riuscivano a dare loro giusto risalto, continuando ad aggiungere elementi poco coerenti l'uno con l'altro. La grande boiserie di ingresso color rosa pesca e le porte verde acqua sono state le linee guida del restyling.


houzz.it

Guarda il "prima e dopo" del progetto su Houzz.


Un'angusta zona TV nel soggiorno.

 Questa zona è stata sfruttata al meglio con un mobile su misura e l'aggiunta di elementi decorativi di design. Nel dettaglio i consigli per il committente con arredo e accessori scelti.


Zona living stretta e lunga con camino centrale. 

Il camino situato fronte porta finestra, ha fatto optare per questa soluzione: divani posizionati ad angolo per una perfetta visione TV e per una piacevole zona di conversazione.  


Un piccolo appartamento.

La proprietaria sentiva la necessità di riorganizzare la zona bagno e antibagno in modo da sfruttare al meglio i piccoli spazi. Sono state trovate due soluzioni: una che mantiene la disposizione della zona giorno esistente e una invece che la modifica completamente.


Elnòs Kitchen by Sale&Pepe. 
progetto per Mondadori Mass Market magazine

"La Scuola di Cucina di Sale&Pepe, che dal 2015 propone il suo ricco programma di corsi di cucina per adulti e bambini nella sede di Milano, da dicembre raddoppia e apre un laboratorio all’interno del centro commerciale ELNÒS Shopping di Roncadelle (BS), di proprietà INGKA Centres, con uno spazio che si chiamerà ELNÒS Kitchen by Sale&Pepe. Uno spazio di design di oltre 300 metri quadri, studiato nei minimi dettagli dalla professionalità di INGKA Centres e dell’architetto Alessandra Zonca. Una sede innovativa e tecnologica con 4 monitor per seguire lo chef passo dopo passo e una cucina professionale firmata IKEA con 12 postazioni per rendere ogni incontro in cucina attivo e partecipativo per gli iscritti. Il 30 novembre, in occasione dell’inaugurazione, sarà aperta al pubblico dalle 14 alle 18 e vedrà l’alternarsi di tre showcooking a cura degli chef di ELNÒS Kitchen by Sale&Pepe. Alle 14:15 Eleonora de Marchi si cimenterà con i bocconcini di scamorza, alle 15:30 Giovanna Favarato preparerà panini al latte e un centrotavola di frutta e alle 17 sarà la volta di Doriana Pancani, alle prese con le torte salate. L’apertura di ELNÒS Kitchen by Sale&Pepe risponde alla strategia di diversificazione che Sale&Pepe sta attuando per dare al proprio brand una forte presenza sul territorio e fa seguito al progetto lanciato lo scorso anno al Salone Internazionale del Franchising di Milano. Questa prima apertura a Brescia avviene dunque nell’ottica di un progetto di sviluppo della Scuola sul territorio italiano".

fonte: http://static.dailymedia.it/static/dailymedia/DM-207-ven-30-11.pdf